Cos'è la termoformatura

carter industriali

La termoformatura è una valida alternativa alla tecnica ad iniezione. Essa risulta utile soprattutto se:

  • il numero di pezzi da produrre è relativamente basso
  • è necessaria la massima flessibilità produttiva (lotti di pezzi finiti diversi)
  • il ciclo varia da pochi secondi a diversi minuti, dall'appoggio della lastra sulla macchina, al ritiro del pezzo termoformato raffreddato mediante semplice aria

 

Perché utilizzare la termoformatura

modelli in plastica

Numerosi sono i vantaggi derivati dall'utilizzo della termoformatura. In elenco i principali:

  • costo delle attrezzature (stampi, attrezzatura per il taglio e la sgrossatura)
  • flessibilità: un impianto per termoformatura è più adatto a serie di produzione più piccole, con possibilità di cambio stampi e relativo set-up in tempi decisamente più brevi rispetto al set-up di una macchina a iniezione
  • convenienza in base alle quantità da produrre: minore è il numero di pezzi/anno, maggiore è la convenienza della termoformatura

Avvertenza: la termoformatura non consente estrema precisione nelle tolleranze dimensionali dell'oggetto che si va a stampare; stiramento non costante e uniforme della plastica sulle sinuosità dello stampo.

 

Termoformati

termoformatura

La Carrera Umberto produce differenti tipi di termoformati. Di seguito alcuni esempi:

  • carter industriali
  • particolari per condizionatori nel campo della nautica
  • particolari per elettrodomestici a livello industriale
  • particolari per macchine per stireria industriale
  • contenitori per schede elettroniche
Share by: